Twitter Facebook
iniziative didattiche
Agenzia di animazione StileLibero
iniziative didattiche, feste e animazioni, servizio baby-sitter

stile_libero

Stile Libero è un'agenzia di animazione e servizi per lo spettacolo operativa dal 1989.  Si occupa di animazione turistica  e di servizi per bambini, animazione commerciale, progetti e servizi educativi per le scuole.  

Lo staff di STILELIBERO sono giovani per lo più di età compresa tra i 20 ed i 30 anni e sono coloro che intendono l'animazione come nuova professione dalle molteplici e stimolanti opportunità occupazionali ed artistiche.  Sono disposti ad effettuare training formativi di media durata in azienda o presso centri di formazione regolarmente riconosciuti dalla Regione Emilia/Romagna in grado di rilasciare qualifiche professionali vere e proprie.  Inoltre  sono artisti di calibro nazionale e non come ballerini, cantanti, musicisti, illusionisti, artisti di strada, clown, acrobati, narratori, presentatori, attori.

Servizi

Animazione matrimoni e ceremonie per adulti e bambini

Animazione turistica per adulti e bambini

Servizi a casa:

 Feste di compleanno Con clown, personaggi di Walt Disney, supereroi, animatori,allestimenti scenografici. 

Consegna regali Opportunamente mascherati consegnamo direttamente al tuo bambino, ovunque si trovi,il regalo che hai pensato per lui!

Happening a sorpresa Interventi di Babbo Natale, della Befana, dei personaggi delle favole, raccontastorie e tutto ciò che crea la tua immaginazione 

Servizio baby sitting

Progetti educativi per le scuole materne, elementari, medie inferiori.
Con particolare attenzione STILELIBERO si dedica alla progettazione e alla realizzazione di servizi ricreativi ed educativi.
In particolare propone:

Laboratori linguistici con docenti madrelingua

Laboratori di attività manuali dalla decorazione alla creazione di oggetti con materiali riciclati, con l'uso della carta, con la stoffa, con il vetro

Laboratori di teatro, improvvisazione ed espressione corporea

Progetti psico-educativi sulle emozioni, sulle difficoltà di apprendimento, sull'educazione sessuale attraverso la consulenza di uno staff qualificato e selezionato di terapeuti provenienti da più indirizzi formativi

Progetti per l'integrazione dei disabili nelle scuole attraverso il gioco e la relazione, nonché l'intervento diretto di alcuni disabili adulti, proponiamo training di comunicazione ed interscambio sulla diversità.

Progetti per l'integrazione e la comunicazione multirazziale attraverso il gioco

Via Bergamo, 2 47838 Riccione  Tel./Fax 0541- 641959 

www.stileliberobypegaso.com

 
ANCONA parco zoo falconara
parchi tematici e avventura, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche, feste e animazioni

ANCONA parco zoo falconaraSorge sulla collina di Falconara Marittima (a pochi Km da Ancona). Nacque alla fine degli anni '60 come parco privato e, all'epoca, offriva ai propri visitatori solo qualche altalena, scivoli e casette di legno per far giocare i bambini.
Negli anni cominciarono a trovare casa presso il parco di Falconara i primi animali: soprattutto uccelli e felini. Solo negli anni '80, la struttura crebbe fino a divenire un vero e proprio Zoo riconosciuto, con un ampio organico di biologi, zoologi e veterinari.

Oggi prende parte a programmi di conservazione, ospitando tantissime specie animali: LeoniGiraffe,Orsi bruniYakTigriIppopotamiCammelliPantere... solo per citare le più conosciute.

Laboratori  e visite guidate, Iniziative Didattiche

Feste di compleanno da 1 Aprile al 30 Settembre

Parco Zoo Falconara
Via Castello di Barcaglione 10
60015 Falconara Marittima (AN) IT
Tel. +39.071.911312
Fax +39.071.91243 

 www.parcozoofalconara.com

 
ARTELILA
iniziative didattiche, associazioni culturali

DGMA

ARTELILA Suoni e colori per piccoli e grandi viaggiatori. Laboratori didattici per bambini.

ARTELILA è un progetto che l’associazione culturale DGMA ha ideato e organizzato nell’ambito della mostra della Collezione Rosini Gutman - con opere di A.Warhol, K.Haring, A.Modigliani e altri grandi Maestri del Novecento – in esposizione presso la Carim Temporary Art Space in Viale Dante 4 a Riccione.

I laboratori didattici di ARTELILA si caratterizzano per l’accostamento, nel percorso sensoriale e percettivo, di due elementi con un’origine e alcune caratteristiche comuni: il Suono e il Colore. Il Suono, per esempio, si esprime anche attraverso gestualità e modalità creative che appartengono alla danza e alle arti visive. Il Colore. a sua volta, può esprimersi attraverso la Forma anche secondo gestualità e modalità creative proprie del movimento e del Suono. E molto altro ancora.

Giulia Bellarosa – artista– Laura Catrani e Delilah Gutman – musiciste – guideranno i piccoli e grandi viaggiatori all’esplorazione del linguaggio artistico attraverso la scoperta di alcuni suoi principi.

Disegna il tuo sogno sulla cartolina e portalo con te ad artelila: le cartoline saranno raccolte in occasione degli incontri di artelila e saranno esposte in mostra presso la Carim Temporary Art Space. Le cartoline possono essere richieste per email o presso la Galleria Rosini Gutman in Viale Ceccarini 35/G a Riccione nei seguenti orari di apertura: 10-12.30 / 16-19.30.

Domenica 8 dicembre 2013 CantaLila-Dalla linea alla voce con Laura Catrani ore 17:00 (da 5 a 9 anni)

Domenica 15 dicembre 2013 ColoraLila – Dall’aurora alla forma con Giulia Bellarosa ore 16:00 (da 6 a 9 anni) ore 17:00 (da 3 a 5 anni)

Domenica 22 dicembre 2013 MusicaLila – Dalla forma al suono con Delilah Gutman ore 16:00 (da 6 a 9 anni) ore 17:00 (da 3 a 5 anni)

La durata dei laboratori è di 1 ora. La quota d’iscrizione è di € 15,00 e include i materiali didattici.

La tessera dell’associazione per il 2013 è gratuita. I bambini devono essere accompagnati da un adulto.

Laboratori a numero chiuso, si suggerisce la prenotazione. Presentarsi per la registrazione un quarto d’ora prima presso la sede di Carim Temporary Art Space in Viale Dante 4 a Riccione.

Partners dell’evento: Galleria Rosini Gutman, Carim.

Per informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 347 7717575 - www.dgma.it

 
BORGO DI RIDRACOLI idro ecomuseo delle acque
centri estivi, musei, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

BORGO DI RIDRACOLI idro ecomuseo delle acque Il museo è situato all'interno del Parco nazionale delle Foreste casentinesi, nello scenario del lago di Ridracoli. Si compone di una sede centrale e di alcuni poli (tecnologico, paesaggistico e naturalistico) dislocati nel territorio e lungo il coronamento della diga.

La scoperta dell'acqua e dell'energia attraverso modellini, filmati in tridimensione e giochi interattivi per i più piccoli.

Da marzo a fine luglio, nel fine settimana e nei giorni festivi, è anche possibile effettuare escursioni guidate in battello elettrico sul bacino artificiale

Propone anche l'attività di Centro estivo

Visite guidate ed iniziative didattiche

orari e contatti

Borgo di Ridracoli
47021 Bagno di Romagna (FC)
Tel: 0543 917912 / 0543 971575
Fax: 0543 903733
e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sito: www.atlantide.net/idro
skype: atlantide.idro
facebook: Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli

 
CERVIA salina e museo del sale
musei, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

CERVIA salina e museo del sale La Salina di Cervia è la stazione più a sud del Parco Regionale del Delta del Po ed è considerata un ambiente di elevatissimo interesse naturalistico e paesaggistico. Oltre all'osservazione delle fasi di cristallizzazione del sale  nella salina si possono ammirare  i Fenicotteri, i Cavalieri d'Italia, le Avocette e altre specie protette.

La Salina "Camillone" all'interno del parco è l'unica superstite delle circa 150 saline che utilizza metodi e attrezzi da lavoro artigianali con racolta multipla.  E in funzione grazie  all'attività volontaria svolta dal Gruppo Culturale Civiltà Salinara.  Produce annualmente circa 1000 quintali di sale di qualità elevatissima. 

visite guidate e attività didattiche 

sito web cel centro visite, orari, info

Centro Visite Salina di Cervia
Via Bova 61 48015 Cervia RA
tel 0544 973040 fax 0544 974548
email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sito: www.atlantide.net/salinadicervia
sito: www.salinadicervia.it
skype: Centro Visite Salina di Cervia
facebook: Cvs Salina di Cervia

La Salina di Cervia è un'oasi naturalistica protetta, soggetta ai vincoli previsiti dal decreto istitutivo di Riserva Naturale che ne vieta il libero accesso. 
Per questo la visita è  consentita solo se accompagnati dalle guardie del Corpo Forestale o se accompagnati dalle guide in partenza dal Centro Visite.
 
CESENATICO museo della marineria
musei, iniziative didattiche

CESENATICO museo della marineriaL’inaugurazione della Sezione a terra del Museo della Marineria è il punto di arrivo di un percorso iniziato quasi trent’anni or sono, quando il convegno La marineria romagnola, l’uomo, l’ambiente segnò l’inizio di una consapevolezza sulla necessità di valorizzare il patrimonio storico rappresentato dalla marineria tradizionale dell’alto e medio Adriatico.

Con questo intento il Comitato Scientifico ha svolto un ruolo da pioniere realizzando nella Sezione Galleggiante la più ampia e suggestiva raccolta di barche da pesca e da piccolo cabotaggio esistente in Italia e non solo.

Anche:  sala convegni, aule didattiche, locali per mostre, laboratori e una biblioteca specializzata

Laboratori ed attività didattiche

orari del museo sito web 

Cesenatico, in via Armellini, 18

Biglietteria
Informazioni
Prenotazione visite guidate e laboratori didattici:

tel. 0547-79205 - fax 0547-79254
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Direzione
via Armellini, 18
47042 Cesenatico FC
tel. 0547-79205 - fax 0547-79254
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
GEMMANO riserva naturale grotte di onferno
parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

GEMMANO riserva naturale grotte di onferno La riserva è l’unica nella Provincia di Rimini ed è nota per le Grotte carsiche e per i circa 6.000 chirotteri

Ospita tritoni, rospi, raganelle, lucertole, ramarri, orbettini, i numerosi rapaci diurni e notturni, i ricci, tassi, lepri volpi, istrici, caprioli, cinghiali e molti altri.

I servizi:

area picnic attrezzata con tavoli e panche

  • orto botanico con aula didattica all’aperto
  • locanda e sala ristorante
  • nuovo museo e centro convegni con aula didattica di 65 posti
  • ampio centro visite con museo naturalistico, infoturistiche, servizio ristoro e banco souvenir
  • ostello moderno con 38 posti letto

Per i percorsi didattici rivolti ai gruppi scolari clicca qui

Indirizzo postale  Via Castello 83  Gemmano Onferno Tel/fax:  0541/984694  335 702 0834  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.grotteonferno.it

 
La Biblioteca in spiaggia con Libri A-Mare
letture ad alta voce, iniziative didattiche

logo-libriAmare_1_600x

Torna in spiaggia 'Libri A-Mare', la bella iniziativa che da tre anni porta la Biblioteca di Misano sotto l’ombrellone. Una volta alla settimana turisti e cittadini potranno usufruire del servizio di prestito librario direttamente sulla spiaggia. Dal 19 giugno tutti i mercoledì mattina, dalle 10,00 alle 12,30, presso il bagno n. 39, sarà possibile incontrare i bibliotecari che porteranno in riva al mare una ricca selezione di libri gialli, thriller, novità editoriali, saggi e naturalmente libri per bambini e ragazzi, per cercare di soddisfare i gusti dei lettori che tra una nuotata e l'altra potranno godere del piacere della lettura.

L'iniziativa, che in questi anni è stata molto apprezzata e che ha visto crescere il suo successo, nasce dalla convinzione che le biblioteche devono essere delle realtà vivaci e creative, calate nella realtà in cui si trovano, e cercare di essere il più vicino possibile agli utenti, e quindi in una località turistica la biblioteca non poteva che mettersi in versione estiva ed emigrare sotto l'ombrellone.

Leggi tutto...
 
La Penna magica
iniziative didattiche, autismo ed altri disabilità di apprendimento

dosaggio_pressione_su_carta_sospesa

 

esercizi_scrittura

La Penna Magica contro la disgrafia

La disgrafia è un disturbo specifico dell’apprendimento e si manifesta nella scrittura. Per molti bambini scrivere può rappresentare un grosso problema, che li fa sentire a disagio e svantaggiato rispetto ai compagni.

Juan de Ajuriaguerra ha considerato la disgrafia un disagio che nasce, non soltanto in relazione alla comprensione dei segni grafici, ma anche alla difficoltà nell’eseguirli per carenze motorie o stati emotivi e affettivi che coinvolgono l’intera personalità del fanciullo impedendogli la libera comunicazione, influendo su tutti i piani relazionali, incluso l’espressione grafica. Di conseguenza la disgrafia non è necessariamente legata esclusivamente alla disprassia o alla dislessia (ovvero ai disturbi motori-cognitivi o alle difficoltà di lettura) ma può apparire anche come risposta alle specifiche condizioni di vita o ai problemi relazionali. L’aumento della tensione muscolare causata dai blocchi interiori e dalla paura di provare un’emozione, inibisce ogni espressione inclusa quella grafica, comportando gli insuccessi al livello scolastico e relazionale. A causa degli insuccessi anche l’autostima si abbassa e lo studente rischia con il tempo di perdere di interesse per la scuola e finire per abbandonare gli studi.

La freneticià e i modelli dello stile di vita della società moderna sicuramente non favoriscono relazioni profonde e autentiche. Lo studio presentato nel 2008 a Faenza durante il convegno nazionale sulla Disgrafia 'La fatica di scrivere', mostra come il 20,7% degli alunni esaminati sia disgrafico, pur in assenza di particolari patologie, mentre la segnalazione di tale disturbo è di fatto solo dello 0,75%. Purtroppo questi dati tendono ad aumentare parallelamente all’aumento dei disagi familiari e sociali.

Leggi tutto...
 
Laura Bartolini
iniziative didattiche, feste e animazioni, laboratori creativi

100_1877

Laboratori creativi di Laura Bartolini

Laura Bartolini di Santarcangelo, dopo aver fatto studi tecnici, ha deciso di dedicarsi al lavoro creativo. Trasformando i materiali di recupero e riciclaggio Laura crea delle vere opere d'arte - piante, fiori, lampade, anelli, portaoggetti - tutto fatto con tanta fantasia e gusto. Le altre sue passioni sono il teatro e la lettura.ganizza letture animate, interpretando storie e fiabe per i bambini ed anche divertentissime animazioni per feste e compleanni.

È d’obbligo la prenotazione Contatti: Laura Bartolini 339 780 90 14 | 0541 623554 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.rifio.it

 
Marinando Onlus
iniziative didattiche, associazioni culturali

marinando

MARINANDO - per valorizzare le tradizioni marinare del territorio, conivolgendo tutti dai bimbi agli anziani

La riqualificazione ed il miglioramento della vivibilità di un territorio passano attraverso interventi strutturali che affrontano tutta una serie di tematiche che vanno dalla scuola alla formazione professionale, dallo sport agli interventi nell’area del disagio, dalla solidarietà allo sviluppo dell’attività lavorativa,

Leggi tutto...
 
MILANO MARITTIMA casa delle farfalle
musei, iniziative didattiche

MILANO MARITTIMA casa delle farfalleIl cuore storico della Casa delle Farfalle & Co. è la serra climatizzata di oltre 500 mq centinaia di farfalle tropicali. Nella serra sono riprodotti sia il clima che l’ambiente delle foreste pluviali per consentire alle farfalle di vivere e riprodursi come in ambiente naturale.

Percorrendo i sentieri è facile osservare le farfalle da vicino, posate sui fiori o sulle grandi foglie di ficus, banani e altri arbusti.

Chiocciole giganti, piante carnivore e fiori esotici completano l’ecosistema.  Dal 2006 è aperta anche la Casa degli Insetti, un padiglione dedicato agli invertebrati i tra i quali api, formiche, mantidi tropicali, millepiedi giganti e coleotteri.

per le proposte didattiche clicca qui 

sito web  | info, orari e contatti

Via Jelenia Gora 6/d  Milano Marittima (RA)  Tel  0544.995671 fax 0544.998308   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
MISANO ADRIATICO associazione culturale riminese fermento etnico
musica, iniziative didattiche, associazioni culturali, danza, corsi per adulti/ragazzi

MISANO ADRIATICO associazione culturale riminese fermento etnico

E' un progetto che alcuni amici, legati dalla passione per la musica e la cultura popolare/tradizionale, hanno creato con lo scopo di promuovere, attraverso varie attività ed eventi, situazioni di carattere culturale nel territorio riminese, legate alle tradizioni popolari.

Organizza corsi in collaborazione con la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli.

STRUMENTI MUSICALI

Organetto diatonico [8 bassi] (dal livello base a livelli avanzati)
Ocarine e flauti popolari (dal livello base a livelli avanzati)
Percussioni (tamburelli vari) e flauto bulgaro (dal livello base a livelli avanzati)
Conchiglie (dal livello base a livelli avanzati)
Ghironda (dal livello base a livelli avanzati)

DANZA POPOLARE:·

Pizzica salentina (livello base ed a seguire livello avanzato)
Danze irlandesi (livello base ed a seguire livello avanzato)·
Danze bretoni (stage o corso, da definire)·
Danze francesi (stage o corso, da definire)
Danze rinascimentali (stage o corso, da definire)

VOCE

Canto popolare (livello base ed a seguire livello avanzato)

Anche un corso di:·

Tintura naturale. Dalla storia alla pratica

Per informazioni sul Fermento Etnico visitare il sito ufficiale ·http://www.fermentoetnico.org/

www.fermentoetnico.org  | Via Gramsci, 49 - Misano Adriatico 

 
MONDAINO arboreto e associazione culturale
parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche, associazioni culturali

MONDAINO arboreto e associazione culturaleL'Arboreto sperimentale di Mondaino si trova in località Bordoni, sul versante ovest della zona preappenninica collinare, a pochi chilometri dall'abitato di Mondaino nella provincia di Rimini,   in  Val Mala, tutelata dal Piano Territoriale Paesistico.  Un arboreto, per definizione, è un giardino botanico specifico di arbustialberi. L'Arboreto di Mondaino, un tempo tradizionalmente gestito dal Corpo Forestale dello Stato, nei suoi 9 ettari di terreno ha principalmente finalità naturalistiche, didattiche e sperimentali, alle quali però affianca un'attenzione verso l'arte e la cultura, soprattutto dovuta ad alcune scelte strategiche e gestionali che sono andate sempre più in questa direzione fin dalla sua apertura ufficiale al pubblico nel 1990. Attualmente l'arboreto è gestito dall'Associazione culturale L’Arboreto (www.arboreto.org ), fondata nel 1998.

Fa parte della rete Provinciale INFEA (Informazione formazione Educazione Ambientale) che persegue l’obiettivo di realizzare un sistema organico di informazione, formazione ed educazione ambientale. L'Arboreto si propone come luogo per attività didattiche e ricreative per le scuole, le famiglie, gli adulti. Attraverso visite guidate e laboratori, ciò che s'intende valorizzare è principalmente il rapporto tra creatività, arte, gioco e natura.

sito web

Per informazioni: 
Dott.ssa Monica Sorci
Responsabile per l'educazione ambientale
tel e fax ufficio 0541 25777; cell 328/4932139
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

via arboreto 6,  mondaino

 
OSTELLATO museo del territorio
musei, iniziative didattiche

OSTELLATO museo del territorioConcepito ad hoc per l'ex fienile di Corte Valle, sviluppa al piano terra il tema dell'evoluzione della terra e dell'uomo nella Pianura Padana, e al primo piano la storia e la trasformazione del territorio del delta.

Una sezione di eccellenza viene riservata al periodo etrusco e alla città di Spina, a cui si è cercato di dare una "scenografia" che ne evochi la vita quotidiana.

Sito web, info e orari

iniziative didattiche

 
PERTICARA DI NOVAFELTRIA skypark
parchi tematici e avventura, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

Skypark_2011_S

SKYPARK…..e tocchi il cielo con un dito!

Il grande emozionante parco con 1 km d’avventura su 14 percorsi differenti con più di 100 passaggi posti a varie altezze da terra che con l’aiuto di liane, reti, cavi, pareti di arrampicata, ponti e passerelle permettono di entusiasmarsi tra gli alberi del bellissimo bosco sul Monte Aquilone, regno degli sport outdoor a pochi chilometri da Rimini, divertimento e grandi emozioni da vivere nel rispetto dell’ambiente nel 1° Parco Avventura della Riviera Adriatica.

Nato nel 2005, il parco ogni anno cresce e si rinnova proponendo novità sia per gli adulti che per i più piccini.

Leggi tutto...
 
PESARO-URBINO parco san bartolo
parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

PESARO-URBINO parco san bartoloil territorio del Parco San Bartolo è compreso nella provincia di Pesaro Urbino ed è delimitato dai fiumi Foglia e Tavollo.

Estensione: la superficie occupa circa 1600 ettari

Comuni del Parco: Pesaro e Gabicce Mare

Sede e recapiti: Viale Varsavia- 61121 Pesaro - tel 0721/ 400858 Fax 0721/408520; e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sede CENTRO EDUCAZIONE AMBIENTALE Gabicce Monte: Via Montegrappa/Via Roma - 61011 Gabicce Mare Tel. 0541/830080 oppure "Grande Albero Ambiente" Soc. Coop. tel.0722/75343

PER LE PROPOSTE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER I BIMBI CLICCA QUI

www.parcosanbartolo.it

 
PESARO-URBINO-RIMINI parco naturale del sasso simone simoncello
parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

PESARO-URBINO-RIMINI parco naturale del sasso simone simoncelloIl Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello, di 4.847 ettari, è situato nelle Province di Pesaro-Urbino e di Rimini, ai confini con l'omonima riserva naturale toscana che ricade nel comune di Sestino (AR); compreso nell'antico territorio del Montefeltro, dista 40 km dalla costa romagnola. Il paesaggio, collinare-montuoso, è interessato dai rilievi dei Sassi Simone e Simoncello, Monte Canale, Monte Palazzolo con quote comprese tra i 670 m s.l.m. e i 1415 m s.l.m. del monte Carpegna, vetta del parco e spartiacque tra la Valle del Foglia e la Val Marecchia.

Il territorio di competenza ricade su sei comuni: Carpegna (PU), Frontino (PU), Montecopiolo (PU), Piandimeleto(PU), Pietrarubbia(PU), Pennabilli (RN).

www.parcosimone.it

come raggiungere il parco

 
POGGIO BERNI museo mulino sapignoli
musei, iniziative didattiche

poggio-berni-museo-mulino-sapignoli

Il museo si trova a Poggio Berni e racconta del lavoro e dell'ingegno nell'arte molitoria e del sistema dei mulini della Valle Del Marecchia.

Offre visite guidate e laboratori didattici

sito web

Orari

Il Museo su Facebook

INFO: Tel. 0541/629701 int. 5/int. 2
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dott.ssa Serena Amati, Referente biblioteca e Curatrice Museo Mulino Sapignoli

DOVE: Via Santarcangiolese, 4631 Poggio Berni (RN)

Reperibilità e apertura su richiesta la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 telefonando al numero 342.0310420

 
RAVENNA museo di scienze naturali natuRa
musei, iniziative didattiche, feste e animazioni

RAVENNA museo di scienze naturali natuRaNatuRa, il Museo Ravennate di Scienze Naturali "Alfredo Brandolini", ha sede nella frazione di Sant'Alberto distante pochi chilometri da Ravenna e situato alle porte del Parco del Delta del Po. Il Museo comprende una preziosa collezione ornitologica raccolta da Alfredo Brandolini, naturalista ravennate dei primi anni del '900 e numerosi altri reperti provenienti da donazioni avvenute nel corso degli anni. Contiene inoltre una collezione di conchiglie del Mare Adriatico, rinvenibili in particolare lungo le coste romagnole ed alcuni esemplari di rettili e mammiferi, non solo tipici delle valli del territorio, ma anche esotici.

fesTeGGia iL Tuo coMpLeanno aL Museo:Un intero pomeriggio con caccia al tesoro, giochi al museo, travestimenti e laboratori creativi accompagnati da una merenda dolce-salata e tanto divertimento. E per gli appassionati di dinosauri “Dalle scaglie alle piume”, la tua festa di compleanno dedicata ai grandi rettili dell’Era Giurassica.

aTeLieR Dei piccoLi : Stanza dedicata ai bambini e alla creatività, arricchita da installazioni d’arte e arredamenti accattivanti. L’atelier dei piccoli è uno spazio sempre disponibile negli orari di apertura del Museo, in cui  i giovani visitatori possono divertirsi e imparare in piena libertà.

per le proposte didattiche del museo clicca qui

orari

via Rivaletto, 25 48020 Sant'Alberto, Ravenna

telefono: 0544 529260, 528710
fax: 0544 528710
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
skype: museo.natura 

www.natura.ra.it  nel sito web di atlantide.net

 
RAVENNA planetario
musei, iniziative didattiche

RAVENNA planetario viale Santi Baldini, 4/A Ravenna

lunedì - venerdì dalle 8:30 alle 12.30 ;

martedì e venerdì, anche, dalle 20:30 - 22.30

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. sito web

per i laboratori didattici offerte dal planetario clicca qui

 
RICCIONE Centro Recupero Animali Marini e di Divulgazione sull'Adriatico
musei, biblioteche, iniziative didattiche

RICCIONE Centro Recupero Animali Marini e di Divulgazione sull Adriatico

Adria: Centro Recupero Animali Marini e di Divulgazione sull'Adriatico

Adria è un spazio GRATUITO, aperto a tutti e completamente dedicato al mare Adriatico e ai suoi abitanti. Un centro destinato anche alla fruizione da parte dei turisti e del grande pubblico, per informare e divulgare coscienza ambientale e rispetto per il nostro mare.  Adria è ideato, creato e gestito dalla Fondazione Cetacea .

Adria contiene:

Leggi tutto...
 
RICCIONE museo del territorio
musei, iniziative didattiche

riccione_museo6 Il Museo del Territorio illustra le più significative testimonianze relative a Riccione e ai suoi dintorni dalla preistoria all'età romana. La presenza umana è documentata in stretta relazione con l'evoluzione del territorio anche mediante illustrazioni e suggestive ricostruzioni di situazioni ambientali.

Il Museo è stato ideato con intenzione didattica.

Collocato all'interno del Centro Culturale della Pesa, organizza iniziative didattiche e culturali sia per la scuola che per il tempo libero.

 indirizzi e orari

nel sito sullacrestadellonda.it

Via Lazio n.10- 47838 Riccione Info: Tel. 0541 600113 - 0541 693534  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.riccioneperlacultura.it

 
RICCIONE planetario galileo galilei
musei, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

retro

Planetario Galileo Galilei

Planetario “Galileo Galilei” è ubicato all’interno dell’Arboreto Cicchetti. Il cuore del planetario è la cupola sulla quale verrà proiettata l'immagine artificiale della volta celeste visibile ad occhio nudo.
La peculiarità è che il Planetario mostra il cielo stellato cosi come lo si può vedere ad occhio nudo nelle migliori condizioni ambientali, cioè senza inquinamenti atmosferici, senza il disturbo dell'illuminazione notturna e dopo un adattamento di una oretta. Nella totalità si potranno vedere ben oltre 3.000 stelle suddivise nei due emisferi, dalla stella Polare alle Nubi di Magellano, da costellazione di Cassiopea a quella della Croce del Sud. Attraverso la proiezione è possibile velocizzare i movimenti degli astri e il susseguirsi del giorno e della notte, rendendo noti allo spettatore spostamenti apparentemente impercettibili dall'uomo. Non va dimenticata la grande importanza didattica del modello in scala del sistema solare.
Attraverso il modello eliocentrico, si possono vedere tutti i pianeti del nostro sistema mentre percorrono i loro movimenti lungo le orbite attorno al sole.

Previa prenotazione è possibile festeggiare compleanni al Planetario con proiezione in cupola e servizio merenda

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Viale Ceccarini Alta, Via Bufalini, Riccione 335.6038835 www.arboretocicchetti.it

 
RIMINI museo degli sguardi
musei, iniziative didattiche

RIMINI  museo degli sguardi Il museo offre 4 sguardi sulla cultura e materiali dall'Oceania, dall'Africa e dall'America precolombiana e dall'Asia: quello meravigliato (la camera delle meraviglie), scientifico, collezionista ed esteta.

Il museo è nato dalla collezione di Delfino Dinz Rialto, esploratore e collezionista di Padova, e realizzato nel 2005 su progetto dell'antropologo francese Marc Augé

Il museo è situato nella settecentesca Villa Alvarado attigua al Santuario di S. Maria delle Grazie sul colle di Covignano. La villa era già sede dal 1928 del Museo delle Grazie dei Frati Francescani, che raccoglieva oggetti raccolti dai Frati stessi durante le missioni. Questi oggetti sono ora in parte confluiti nella vasta raccolta del Museo.

Orari di apertura

pagine web: nel sito del comune di Rimini, nel sito euromuse.net

per iniziative didattiche offerti dal museo clicca qui

Via delle Grazie, 12 (loc. Covignano) Rimini Tel. 0541.751224   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
RIMINI CENTRO libreria viale dei ciliegi
club d'interessi, iniziative didattiche, libri ragazzi/giochi creativi, feste e animazioni

viale_dei_ciliegi

Una bellissima e fornitissima libreria in centro di Rimini. 150 mq di libri per tutti i gusti e età e giochi educativi/creativi. La libreria organizza

laboratori creativi e letture ad alta voce,  feste di compleanno,  club dei giovani lettori,  attività per le scuole.

DOVE: Via Bertola, 53 Rimini
tel  0541 25357 
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    www.vialedeiciliegi17.it

 
RIMINI CENTRO museo della città
musei, iniziative didattiche

museo_della_citta

Il museo è un progetto nato nel 1968 per raccogliere tutto sulla città di Rimini dai tempi romani ai tempi moderni E' ospitato nell'ex-convento dei Padri Gesuiti ed ex-Ospedale Civile realizzato tra 1746 e 1755.  Raccoglie più di 1500 opere di diversi tipi, la maggior parte di provenienza locale.  La parte archeologica racconta la storia dal II secolo al medioevo ricreando diversi ambienti della vita della città: vita quotidiana e le sue numerose attività, ambulatorio medico, vita della borghesia, teatro, il lapidario e molti altri.  Tra i dipinti più rinomati del miseo sono la Pieta di Giovanni Bellini (1470 circa)·e il dipinto di San Vicenzo Ferreri e membri della famiglia Malatestiana di Domenico Ghirlandaio

Splendidi mosaici dell' epoca romana

Di eccezionale importanza per numero e varietà sono gli strumenti chirurgici, che rappresentano uno dei più importanti corredi di attrezzi medici mai rinvenuto

orari di apertura

sito web ufficiale

il museo su euromuse.net

il museo sulla wikipedia

Per conoscere le attività didattiche del museo clicca qui

Materiale didattico per i ragazzi a cura del museo clicca qui

Museo della Città (Via L.Tonini, 1)

Domus del Chirurgo (Piazza Ferrari)

Tel. 0541.21482

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
SALUDECIO Osservatorio Astronomico N. Copernico
musei, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

sbi.asp

L'osservatorio è aperto al pubblico solo il sabato sera, tutto l'anno, dalle 22,00.

Gli interessati a visitarci o a frequantarci, dovranno necessariamente diventare Soci.
Dal 1 gennaio 2014 infatti LE NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ASSOCIAZIONI, prevedono da statuto, l'iscrizione "obbligatoria" all'Associazione, con una quota minima, decisa per quest'anno fino a nuove disposizioni da parte del CD in carica, di 5,00 €.

Il tesseramentoavrà validità nell'anno solare (01 gen - 31 dic).

L'adesione alla qualifica di Soci dovrà avvenire a seguito della lettura dell'art.2 del nostro Statuto, esposto all'interno della sede, in cui sono descritti scopi e finalità della nostra Associazione.
L'iscrizione potrà essere effettuata la sera stessa, compilando un semplice modulo di adesione.
I Soci avranno quindi la possibilità di ritornare ogni sabato per partecipare alle svariate attività del Gruppo Astrofili semplicemente mostrando agli incaricati, la tessera, che vi verrà consegnata all'iscrizione.

PARTECIPAZIONE AD EVENTI - ORGANIZZAZIONE GRUPPI:

- Durante l'anno sarà possibile partecipare a CORSI di astronomia osservativa, navigazione del cielo o conferenze divulgative in sede, o per eventi astronomici.
Questi eventi, che verranno preventivamente pubblicizzati nei nostri abituali canali informativi, primo fra tutti la nostra pagina Facebook: Osservatorio Copernico, si svolgeranno prevalentemente il sabato sera dalle 22 in avanti.
- Per GRUPPI numerosi (8-10 persone fino a max 20/25) o scolaresche che desiderano una serata a loro dedicata, è possibile prenotarla anche infrasettimanalmente (dal LUN al VEN), con almeno 3 giorni di anticipo.
- Per i Soci già regolarmente iscritti, per tali eventi, e per i gruppi infrasettimanali, verrà richiesta una quota integrativa da stabilirsi di volta in volta, che comprenderà la visita guidata/conferenza e del materiale didattico (dispense/fotografie eseguite dal Gruppo Astrofili).

STRUMENTAZIONE UTILIZZATA:

Per le serate divulgative utilizziamo un telescopio di tipo Newton da 41 cm di diametro (F5), posto sotto una piramide semovente, motorizzato, con puntamento manuale.
- La strumentazione sotto la cupola in questi anni invece è stata utilizzata per portare avanti vari programmi di ricerca come il RESOC (sorveglianza e monitoraggio di 3000 galassie per la ricerca di supernovae nelle galassie esterne). Dal 1985 al 1995 abbiamo partecipato, in collaborazione con il GIA (Gruppo Italiano Astrometristi) al miglioramento delle posizioni orbitali dei pianetini alla portata dei nostri strumenti.

PROGRAMMI DI RICECA ATTIVI:

Dal 2000, a seguito di svariati avvistamenti di misteriose luci sopra la nostra specola e lungo la costa romagnolo-marchigiana, abbiamo attivato un programma di montoraggio strumentale ottico e radio denominato CROSS Project (Copernico Radio and Optical Skywatching System), la cui attività è esposta nella pagine dedicate nel sottodominio.

Via Pulzona, 1708 S. Maria del Monte - Saludecio (RN) | Tel. 0541-857026 

http://www.osservatoriocopernico.it/

 
SANTARCANGELO museo degli usi e costumi della gente di romagna
musei, iniziative didattiche

Museo Usi Costumi Santarcangelo Il museo raccoglie e conserva le testimonianze della gente di Romagna in particolare quella meridionale.

Gli oggetti e gli strumenti sono esposti, sia nelle sale interne che all’aperto e aiutano a comprenderne l’ambiente e la quotidianità in tutti i suoi molteplici aspetti.

www.metweb.org/met/

orari

per le proposte didattiche del museo clicca qui

Fa parte del Club Piccoli Amici dei Musei  PAM per i bambini dai 3 anni in su.  Per info clicca qui

via Montevecchi, 41 Santarcangelo  tel. 0541/624703

 
SANTARCANGELO museo storico archeologico
musei, iniziative didattiche

SANTARCANGELO museo storico archeologico Il museo, ospitato nel secentesco Palazzo Cenci, racconta la storia di Santarcangelo.  Sezione archeologica e artistica e sala dedicata a

Papa Clemente XIV (1705-1774), figura rilevante per la storia della città.

Fa parte del Club Piccoli Amici dei Musei  PAM per i bambini dai 3 anni in su.  Per info clicca qui

www.metweb.org/musas 

orari

per le proposte didattiche del museo clicca qui

via della Costa, 26 Santarcangelo di Romagna

contatti

 
Studio iRIS Neuropsicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
adolescenza, iniziative didattiche, autismo ed altri disabilità di apprendimento, corsi in avviamento

un_doposcuola_per_bambini_e_ragazzi_con_disturbo_specifico_dellapprendimento-2

Studio iRIS Neuropsicologia dell'infanzia e dell'adolescenza.

E' in partenza a Riccione il 1° laboratorio doposcuola per bambini e ragazzi con Disturbo specifico dell'apprendimento e con difficoltà scolastiche.

Il laboratorio ha l'obiettivo di promuovere l'autonomia dei bambini e ragazzi con DSA attraverso l'acquisizione di un metodo di studio utile ed efficace; è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdi dalle 14 alle 19 e il sabato mattina dalle 09 alle 12,00 presso il Centro Commerciale il Boschetto (Scala A -Davanti alle poste) Viale Veneto 43 Riccione.

Leggi tutto...
 
TORRIANA Osservatorio Naturalistico Valmarecchia
musei, parchi naturali | musei all'aperto, iniziative didattiche

TORRIANA Osservatorio Naturalistico ValmarecchiaSituato all'interno dell'Oasi di Protezione della fauna di Montebello, una delle zone più interessanti dal punto di vista storico e naturalistico della provincia di Rimini, l'Osservatorio presenta il territorio della Valmarecchia e la sua evoluzione dal punto di vista storico e naturalistico, attraverso allestimenti e giochi interattivi.

Iniziative didattiche

via Scanzano 4 47825
Torriana Montebello (RN)
Tel e fax: 0541 675629
e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sito: www.atlantide.net/osservatoriovalmarecchia

 

Powered by Multicategories Component for Joomla!1.5